Discorsi Digitali

(ri)Trovare l'equilibrio digitale: la soluzione definitiva e rivoluzionaria*

*questo è l'aggettivo che ha usato una mamma alla fine del percorso

Qualcuno o qualcosa ti ha messo la pulce nell’orecchio e ora cominci a essere un po’ preoccupato/a sulla gestione del digitale in casa con i tuoi figli?

Ti capisco bene, il non sapere cosa ci aspetta in futuro dal punto di vista tecnologico accompagnato dal non sapere cosa ci aspetta a livello educativo con i nostri figli, manda in crisi chiunque.

Ormai sappiamo che la soluzione del “lasciarli fare” seguendo il flusso del progresso tecnologico è molto rischiosa. 

D’altra parte anche semplificare tutto dicendo “basta togliere il telefono e metterlo in un cassetto” non funziona, altrimenti saremmo tutti molto più sereni. 

Quindi è arrivato il momento di agire

Ma come? 

A che età? 

Con quali parole?

"A che età è giusto comprare il primo cellulare?"

"Mia figlia sta sul cellulare invece di studiare. Come posso fare?"

"Mio figlio passa ore e ore a giocare ai videogiochi e quando gli dico di smettere si arrabbia. Come risolvo?"

Giulia Dall'Aglio foro personale

Il Percorso Discorsi Digitali

La risposta a queste e tante altre domande le potrai trovare durante il percorso di gruppo Discorsi Digitali dedicato a genitori con figli in età compresa tra i 7 e i 15 anni ma non solo. 

Il percorso si articola in 3 incontri settimanali della durata di 90 minuti ciascuno in cui imparare sia come parlare di digitale con i propri figli sia quali temi trattare.

L’obiettivo finale sarà quello di costruire il Piano Tecnologico Familiare più adatto alle esigenze della propria famiglia.

Cos’è un Piano Tecnologico Familiare?

Una strategia di accompagnamento dei nostri figli verso l’autonomia digitale.

Parleremo insieme e capiremo come definire e impostare limiti, conseguenze, progressione temporale (e non solo), valutazione della persona che abbiamo davanti e comprensione delle sue capacità di riuscire a gestire il mondo digitale.

Discorsi Digitali è un percorso che offre spunti e idee ma soprattutto strumenti concreti per trovare le modalità più congeniali alla tua famiglia per parlare di digitale.

Al termine di ogni incontro riceverai via mail tutto il materiale per cominciare a pensare fin da subito come mettere in atto le nuove modalità di dialogo che hai appreso.

 

Alcune delle domande che mi vengono fatte più spesso da genitori come te (oltre a quelle a inizio pagina…) sono:

  • Quali temi devo affrontare?
  • A che età è meglio iniziare a parlarne?
  • Come faccio ad attirare la loro attenzione?
  • Come evito che si annoino e che non abbiano più voglia di parlarne con me?

Questo percorso è perfetto per Te se:

Grazie a questo percorso imparerai:

Vuoi partecipare con un gruppo di genitori che conosci già?

Ho conosciuto genitori fermamente convinti delle proprie idee sull’uso del digitale dei propri figli, vacillare nel momento in cui dovevano scegliere tra isolarli completamente dal gruppo di amicizie scolastiche e combattere per ciò in cui credevano.

Sapere di avere al fianco persone che condividono i nostri stessi ideali, ci aiuta a portarle avanti quando il mondo sembra andare in un’altra direzione.

Avere una rete di supporto è sicuramente una delle soluzioni per contrastare l’uso smodato e inconsapevole dei dispositivi dei digitali da parte dei giovanissimi, lasciati agire indisturbati da genitori meno attenti o non del tutto consapevoli dei rischi e dei danni che potrebbero creare.

Contattami per organizzare un percorso personalizzato per voi (minimo 8 persone).

Scrivi una mail a info@tecnologiafamiliare.it

Discorsi Digitali – Settembre 2024

Calendario degli incontri

Incontro 1

19 settembre 2024
21 - 22.30

Creiamo un Piano Tecnologico Familiare condiviso con tutta la famiglia.

Da dove iniziamo?

Incontro 2

26 settembre 2024
21 - 22.30

Parliamo di regole: quante, quali e come farle rispettare?

Tuo figlio è pronto?

Incontro 3

3 ottobre 2024
21 - 22.30

Creiamo un percorso graduale verso l’autonomia digitale di nostro figlio.

Insieme a lui.

Per prenotare il tuo posto compila il questionario dedicato.

Riceverai via mail tutte le istruzioni per confermare la tua presenza e ricevere gli inviti agli incontri.

Per i partecipanti che lo desiderano è possibile anche partecipare al gruppo WhatsApp (non obbligatorio).

Partecipa a Discorsi Digitali e inizia a costruire un futuro digitale sereno e sicuro per la tua famiglia.

 

Attenzione: Ogni percorso può ospitare al massimo 12 personeI posti sono limitati e vanno a ruba! Prenota subito il tuo posto!

Discorsi Digitali

Percorso di gruppo
89 (+ 4% di rivalsa INPS)
  • Durata: 3 incontri da 90 minuti ciascuno
  • Dove: online, su Google Meet
  • Per creare un Piano Tecnologico Familiare insieme ai nostri figli
0
Percorsi conclusi ad oggi
0
Genitori pronti a parlare di digitale in famiglia

Domande frequenti

Sono 3 incontri a cadenza settimanale della durata di 90 minuti ciascuno.

Gli incontri sono sequenziali e propedeutici l'uno all'altro. Tuttavia è possibile recuperare tutti i temi trattati durante un incontro grazie al materiale condiviso con tutti gli iscritti al corso.

Non esiste un'età più adatta di altre.

Il momento giusto è quando un genitore inizia a porsi domande su come fare a gestire il digitale nella propria famiglia.

Le attività pratiche proposte sono indicate per bambini e ragazzi dai 7 ai 15 anni.

Fornire degli strumenti utili e pratici ai genitori che hanno voglia di integrare il digitale nelle proprie abitudini familiare in modo consapevole ed equilibrato. Possiamo studiare e informarci sullo stato, sui pericoli e sui benefici del digitale ma poi come trasformiamo tutto in azioni concrete?

Assolutamente sì e il prezzo rimane invariato se vi collegate dallo stesso dispositivo.

È possibile richiedere la registrazione di alcuni degli incontri.
Siamo genitori e siamo umani, a volte non è proprio possibile allineare tutti i pianeti per riuscire a partecipare. 

Tuttavia consiglio sempre una partecipazione attiva e una condivisione delle proprie esperienze, idee e miglioramenti.

Il senso di comunità è uno dei fulcri importanti del corso che ha come obiettivo anche quello di farci comprendere che non siamo i soli a desiderare una vita digitale consapevole ed equilibrata per noi e per i nostri figli.

Se preferisci, puoi recuperare l'incontro a cui non riesci a partecipare in uno dei percorsi successivi.

Puoi assolutamente partecipare. 

Non esiste un momento in cui un genitore non può più fare niente. 

Se tuo figlio ha già un telefono potrete iniziare a parlare da ciò che conosce già, dalle esperienze che ha già fatto.

E insieme andrete a ricalibrare l'equilibrio digitale della vostra famiglia.

Prima cominciamo a informarci e a pensare a come faremo entrare il digitale nella nostra casa, meglio è!

Il giorno in cui ti chiederà un dispositivo personale arriverà quando meno te lo aspetti: meglio farsi trovare preparati!

Iniziare a parlare di digitale con i propri figli prima di dare loro un dispositivo ci faciliterà il cammino nei mesi/anni seguenti.

Puoi mandare una mail a info@tecnologiafamiliare.it

Ti verranno mandate più informazioni riguardo ai corsi in partenza e verrai informata/o non appena apriranno le iscrizioni.

Se ti vengono in mente altre domande e non trovi risposta tra queste puoi scrivermi una mail a info@tecnologiafamiliare.it

Chi ha già partecipato dice:

Ylenia B.
Leggi Tutto
“Prima di iniziare temevo che per noi fosse "troppo tardi". Ho capito invece che non è mai troppo tardi per una svolta, per cambiare le nostre abitudini ed il nostro rapporto col digitale. Consiglierei questo percorso a tutti: genitori e non, educatori, insegnanti, ... perché credo che il contributo di tutti sia fondamentale e perché chiunque abbia rapporti coi nostri figli debba essere consapevole della complessità di questo mondo.”
Silvia M.
Leggi Tutto
Ho trovato molto utile la struttura del materiale di supporto per gestire il dialogo. Riguardo alle tematiche affrontate nei vari incontri: noi abbiamo condiviso in casa i primi due argomenti poi ci siamo fermati al terzo perché in realtà abbiamo scoperto che nostra figlia di 13 anni non è ancora pronta a gestire il cellulare autonomamente. La competenza della gestione corretta del digitale non è innata, ma soprattutto si spera che migliori con l'età!
Luigi G.
Leggi Tutto
Prima di iniziare il corso ero curioso perché avendo un figlio grande ed una piccola, sapevo la fatica fatta nel rincorrere i problemi, ma ho appreso che, oltre ad essere una problematica comune a tanti genitori, si può tentare di governare l'introduzione al digitale coinvolgendo tutta la famiglia mettendoci l'impegno nei vari step di avvicinamento e di presidio che decideremo di fare e che "Tecnologia Familiare" ci ha suggerito.
Silvia M.
Leggi Tutto
Giulia è una relatrice che sa spiegare in modo chiaro e fornisce esempi concreti che aiutano a capire meglio. Penso sia un corso davvero utile per chi ha figli piccoli e si trova nel dilemma se concedere o meno il cellulare. Di questo percorso ho amato la condivisione tra genitori e la parte pratica fornita dall'esperta. Mi è piaciuto tutto e l’ho trovato molto utile e interessante.
Salvatore L.
Leggi Tutto
Tutto il percorso è stato molto utile e coinvolgente. La mia paura era che fosse essere troppo tardi per cominciare a parlare di digitale con i propri figli ma ho capito che è sempre possibile recuperare il tempo sprecato e migliorare le abitudini sbagliate.
Precedente
Successivo